Crediamo nella magia della bellezza.

Sullo sfondo: Dettaglio di un’immagine a tre inchiostri Pantone, stampata a 120 linee

La differenza sta nella cura del dettaglio.

Come si guida l’artista.

Sullo sfondo: dettaglio di un’immagine a quattro inchiostri Pantone, stampata a 120 linee

Le nostre radici.

Nella magia del libro.

«Non sono sicuramente un uomo di cultura, non ho una profonda conoscenza della storia dell’arte o dell'architettura, ma sento dentro di me una voce che dice: ‘Sì, questo è bello. Sì, questo ha profondità. Sì, è affascinante.’ Ed è altrettanto facile per me capire cosa sia finto, pacchiano, artificioso o, peggio ancora, brutto. Secondo me vivere in Italia ci aiuta, siamo circondati dalla bellezza, la vediamo da quando avevamo solo un anno: forme, colori, suoni, luci: ci formano.»
Massimo Tonolli

Lastra da stampa offset  |  Stampa in bianco e nero  |  Stampa in argento

L’approccio della preparazione dei files per la stampa è fondamentale. In Trifolio non elaboriamo le immagini per renderle belle agli occhi di tutti. Il nostro intento è quello di renderle il più vicino possibile alla realtà. È questa la parte difficile.

Ci piace trasferire su carta la stessa emozione che si prova quando si è davanti ad un vero quadro, una scultura o una foto. Abbiamo rispetto dell’artista e per quanto possibile non vogliamo stravolgere la sua arte. La nostra arte sta nel rispettare la loro arte.

The Georgia O’Keeffe Foundation 1994–2000, Progetto grafico di Eleanor Caponigro

«Quando inizio un progetto con un artista — che sia pittore o chitarrista, poeta o pianista — mi piace cominciare dicendo: ‘Iniziamo con un obiettivo ottimale, e poi lavoriamo di conseguenza.’ La bellezza di lavorare con Trifolio è iniziare già da un punto ottimale, e poi migliorare ancora, procedendo con la lavorazione. Possiamo andare avanti insieme, con istinto e ispirazione, verso l’alchimia. Raggiungiamo così un tipo di magia fattuale.»
David Breskin
Creatore di Richter 858 e Dirty Baby

The Lines – Edward Ranney Photographer, Yale University Press


2000
Nasce Trifolio dall’incontro di Massimo Tonolli, Nadia Bottacini e Alberto Adami.

AreaW4
è un processo di stampa offset a elevate prestazioni, che riproduce fino a 520.000 toni di colore in quadricromia (+40% rispetto ai limiti fissati dagli standard ISO). Ideato da Trifolio per realizzare libri di qualità superiore, è un progetto aperto.

In continua e rapida evoluzione unisce sapientemente le intuizioni degli sviluppatori con i progressi della tecnologia. È un laboratorio di idee innovative, un reparto di ricerca avanzato e una realtà produttiva concreta. Trifolio garantisce ai propri clienti una qualità di stampa visibilmente non consueta nel panorama dell’editoria d’arte.

Campioni di carta giapponese  |  Colore ad alta densità  |  Nobilitazione della copertina  |  Legatura in stile giapponese

PORTFOLIO

La promessa del futuro.

«La cosa che ha facilitato me e il mio socio Massimo a far passare certi concetti alla squadra è sicuramente il fatto che entrambi siamo stati anche dipendenti. Ricordiamo bene quali sono i momenti importanti per rimanere uniti, che cosa significhi remare nella stessa direzione e creare gruppo.

Lavorare su libri importanti, incontrare persone stimolanti, avere la possibilità di fare qualcosa di diverso ogni giorno. Credo proprio che sia questo il segreto. Puntare sui giovani è la nostra prossima sfida, ma siamo sicuri di vincerla.»
Nadia Bottacini

Il team di Trifolio, foto di Penny Wolin

CONTATTI